La vita è un sogno o i sogni aiutano a vivere meglio?

Eravamo io e te, senza tempo.
Come pirati su un isola quasi deserta.
Le poche persone presenti erano troppo distanti perché riuscissero a capire.
Giocavamo.
Ti rincorrevo e appena mi avvicinavo per afferrarti urlavi, mi facevi un sorriso disarmante, una finta e scappavi ancora. Alla fine però sono riuscito a prenderti e a buttarti in acqua mentre ancora gridavi, ridevi e dicevi “no… no…”.
Ti ho abbracciata fino a far scomparire l’acqua tra di noi.
Usciti dall’acqua siamo stati, proprio come lucertole, per ore sotto il sole ardente continuando a parlare e ridere.
E i tuoi sorrisi ogni volta continuavano a disarmarmi.

Poi mi sono svegliato, felice per quel sogno in più da mettere nel cassetto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...