Separazione (la fredda cronaca)

Non c’era nessun fiore. Nessun amico e nessun testimone.
Non c’era nessuno vestito in modo strano. Nessun abito bianco e nessun abito eccessivamente elegante. Mi aspettavo che almeno il giudice avesse la toga… o per lo meno l’aria solenne. Invece era solo un signore grassottello vicino alla sessantina. Giacca grigia, cravatta blu anonimo e la scrivania ricoperta di carte.

Non era neanche l’edificio storico del tribunale, ma una sede distaccata di uffici arredati in stile moderno.
Una volta entrati dalla parete di vetro satinato opaco, ti ritrovi in un modesto ufficio con due scrivanie e nessuno spazio per sentimenti. Nessuna traccia anche dell’amore fedele e inesauribile che doveva unirci e con cui ci saremmo dovuti onorare l’un l’altro per tutta la vita.

Alla fine, in poco meno di 20 minuti, qualcuno ha osato separare ciò che Dio ha unito quasi 7 anni fa. Anche la benedizione è servita a poco. Alla fine è stata più forte una firma.

I sentimenti sopravvissuti sono rimasti al di fuori dei vetri opachi e quando siamo usciti non c’erano più. Era una bellissima giornata di sole… forse eccessiva per un evento del genere.
Siamo andati a casa in taxi. E poi, dopo aver ripreso i bimbi, ognuno nella sua. Nessuna festa. Nessun regalo.

Così inizia… o forse si dovrebbe dire finisce.

Onore e gloria nei secoli.

Annunci

7 pensieri su “Separazione (la fredda cronaca)

  1. È giusto sia stato asettico, quasi chirurgico. Un taglio netto rimargina meglio di una ferita a bordi slabbrati. Adesso sei sul fondo, una spinta con i piedi e inizia la risalita. Un abbraccio.

  2. Ti assicuro, te lo giuro, lo sai che ci sto passando e ci son passata, e ti assicuro … che dalla merda nascono i fiori. Sempre. Ci vuole tempo, un sacco di tempo, ma sii forte, sii resiliente, piegati, ma non spezzarti. Ce la farai.

  3. Pingback: Un mese (non come gli altri) | Davide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...