Keep calm and carry on (comunque andare avanti)

Alejandro Jodorowsky

L’unico modo per andare avanti
è di estrarre la voce dalla parola,
estrarre l’atto dall’intenzione,
l’amore dal possesso
e il desiderio dal suo oggetto immaginario,
perforare il tunnel della mente
perdere una e mille pelli,
distruggere il superfluo in una festa di fiamme,
lasciare che si consumino i volti parassiti,
non essere né questo né l’altro,
riunire i due poli in un solo cerchio,
cercare lo sguardo che si cela dietro lo sguardo
di occhio in occhio ascendere fino all’ultima coscienza
dove tutto ciò che è artificiale, innestato, tatuato, ricopiato
se lo porta via il vento
in una nuvola di petali.

Alejandro Jodorowsky

Annunci

Sapere di non sapere (è importante)

Vorrei ritornare alla mia giovinezza e appollaiarmi di nuovo sul ramo di un albero insieme al mio amico poeta, e come quella volta indimenticabile vorrei dedurre dal molto che non so quel poco di prezioso che so:

Non so dove vado, ma so con chi vado.
Non so dove sono, ma so che sono in me.
Non so che cosa sia Dio, ma Dio sa che cosa sono.
Non so che cosa sia il mondo, ma so che è mio.
Non so quanto valgo, ma so non fare paragoni.
Non so che cosa sia l’amore, ma so che godo della sua presenza.
Non posso evitare i colpi, ma so come sopportarli.
Non posso negare la violenza, ma posso negare la crudeltà.

Non posso cambiare il mondo, ma posso cambiare me stesso.
Non so che cosa faccio, ma so che sono fatto da ciò che faccio.

Non so chi sono, ma so che non sono colui che non sa.

Alejandro Jodorowsky – “La danza della realtà”